SOSTENIBILITÀ



La passione per uno sviluppo sostenibile ha guidato le scelte di 5.30, progetto nato con l’obiettivo di promuovere il benessere delle persone, attraverso il movimento, il cibo, la cultura, l’arte e l’esperienza, nei luoghi dove vivono e lavorano.
In questo documento vi sveliamo cosa significa, per noi di 5.30, organizzare questi eventi, comunicare con voi, relazionarci con i nostri partner locali e gli sponsor, allineandoci ai 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030.

http://www.unesco.it/it/TemiInEvidenza/Detail/21
http://unescoblob.blob.core.windows.net/pdf/UploadCKEditor/MANUALE_ITA1.pdf

Scarica il pdf della Sostenibilità di 5.30

Povertà zero. Porre fine a ogni forma di povertà nel mondo.
5.30 ha scelto il podismo perché è lo sport più democratico: fisicamente ed economicamente è il più facile da approcciare. Lo sport è una grande opportunità per tutti, e in particolare per i giovani, per aumentare la giustizia sociale, la resilienza e ridurre la vulnerabilità. Nell’iscrizione on line, invitiamo i partecipanti a donare a chi è meno fortunato.

Fame zero. Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere l’agricoltura sostenibile.
Per il ristoro acquistiamo frutta fresca di stagione di prima qualità, per favorire la sana alimentazione e l’agricoltura italiana. La porzione di ciliegie, da 150g, è pensata per evitare inutili sprechi. Le ciliege avanzate, sono donate alla mensa dei poveri, nelle diverse città

Salute e benessere. Assicurare la salute per tutti e per tutte le età.
5.30 è un grande progetto di comunicazione, ideato per promuovere salute delle persone di tutte le età, attraverso il binomio ‘attività fisica e cibo sano’: una camminata di 5 km con ristoro di frutta. Con il nostro progetto invitiamo le persone ad adottare sane abitudini di vita per coltivare il benessere e prevenire le malattie croniche.

Istruzione di qualità. Un’educazione di qualità. Equa e inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti.
Ogni articolo, post o video di 5.30, basato sulle evidenze scientifiche, usa un linguaggio semplice per incrementare le abilità fondamentali di ciascun partecipante. I materiali sono on line, a disposizione di tutti. Qualità, continuità, inclusione ed equità, sono alla base delle nostre comunicazioni.

Uguaglianze di genere. Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne.
5.30 promuove la piena uguaglianza di genere, siamo riusciti a coinvolgere pienamente le donne e le giovani adolescenti delle scuole. Nel 2009, le donne partecipanti alla 5.30 erano il 21%, nel 2018 abbiamo raggiunto il 57%! Un miscela perfetta di energia maschile e femminile contraddistingue i nostri eventi e tutte le nostre attività.

Acqua pulita e igiene. Garantire a tutti disponibilità e gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico sanitarie.
In una città distribuiamo l’acqua dell’acquedotto e, in tutte le altre città, sbicchieriamo l’acqua da bottiglie grandi per evitare sprechi e ridurre l’impatto ambientale delle bottiglie in plastica.

Energia pulita ed accessibile. Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni.
Gli eventi 5.30 puntano all’impatto zero, quindi, abbiamo scelto di non utilizzare energia elettrica: niente gonfiabili e niente musica, solo la magia delle luci dell’alba e l’energia dei partecipanti.

Buona occupazione e crescita economica. Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva, un lavoro dignitoso per tutti.
Tutti i collaboratori coinvolti nel nostro progetto sono ben retribuiti. La crescita economica di 5.30 è data dai partecipanti e dagli sponsor ma, i nostri eventi sono a numero chiuso e, agli sponsor, diciamo sì, solo se sono in linea con i nostri principi.

Industria, innovazione e infrastrutture. Costruire infrastrutture resilienti, promuovere un’industrializzazione sostenibile e incoraggiare l’innovazione.
Promuoviamo il benessere delle persone, usando gli spazi urbani, così come sono, semplificando ed innovando il mondo dello sport e degli eventi. Ogni 5.30 è un’occasione per riscoprire la bellezza delle città, la voglia di usare patrimoni urbani e al contempo di proteggerli.

Ridurre l’ineguaglianza. Ridurre l’ineguaglianza all’interno delle nazioni e tra di esse.
Lo sport unisce le persone. 5.30 è una corsa di 5k approcciabile da chi corre e da chi cammina, da giovani e meno giovani, da donne e uomini, da ricchi e meno ricchi. Migliaia di persone indossano la t-shirt 5.30, condividono l’incanto dell’alba e scoprono di sentirsi bene, tutti uguali eppure unici e inimitabili.

Città e comunità sostenibili. Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili.
Ogni percorso è studiato per enfatizzare il patrimonio artistico della città e garantire la sicurezza dei partecipanti, grazie alla collaborazione con i Comuni e i partner locali. Pieghiamo noi le magliette e le consegnamo ai partecipanti in un sacchetto di carta. Durante gli eventi, facciamo la raccolta differenziata dei rifiuti, grazie alla piena e fattiva collaborazione dei partecipanti.

Consumo e produzione responsabili. Garantire modelli sostenibili di produzione e consumo.
Tante scelte di 5.30 sono in linea con i criteri di sostenibilità e, ancora oggi, tutto quello che serve per una 5.30 sta in un solo furgone! In 10 anni ci siamo interrogati spesso su dilemmi legati alla realizzazione di eventi con migliaia di persone e la voglia di uno sviluppo sostenibile. ‘Less is more’ rimane sempre il nostro mantra.

Lotta contro il cambiamento climatico. Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.
5.30 è cresciuta con: passaparola, uso di internet e social network, smaterializzazione dei documenti, raccolta differenziata e relazioni umane autentiche. Promuoviamo uno stile alimentare semplice e 10.000 passi al giorno perché, le scelte individuali, hanno un forte impatto sul cambiamento climatico.

Flora e fauna acquatica. Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine.
La sana alimentazione proposta da 5.30 è quella in cui prevalgono gli alimenti di origine vegetale con piccole porzioni di proteine di origine animale: il pesce da alternare a carne, uova e latticini. Promoviamo la varietà, la moderazione a tavola e ad evitare gli sprechi nel rispetto di tutti gli ecosistemi.

La vita sulla terra. Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre.
5.30 è la corsa dell’alba e degli ‘early bird’ e promuove scelte in armonia con la natura, i suoi ritmi e i suoi equilibri. 5.30 toglie ore alla notte per darle al giorno, ispira uno stile di vita più sano e sostenibile, vicino ai bisogni dell’uomo e in sintonia con la natura.

Pace, giustizia e istituzioni forti. Promuovere società pacifiche e inclusive per uno sviluppo sostenibile 5.30 promuove l’attività fisica, la dieta equilibrata e lo stile di vita semplice; tutto ciò dona pace alle persone e, quindi, alla società. Relazioni pacifiche e rispettose con i partecipanti, i collaboratori, i partner e le istituzioni, sono alla base del progetto 5.30.

Partnership per gli obiettivi. Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile.
5.30 è un grande progetto di comunicazione per promuovere uno stile di vita sostenibile, basato su principi e criteri globali, condivisibili a livello mondiale. Continuiamo a ricercare un partner illuminato per creare una partnership di valore e sviluppare questo progetto, in tutto il mondo.