Comments are off for this post

Bellezza, salute, energia: training tips per runner e camminatori

Dopo le video ricette dedicate agli alimenti perfetti per il nostro corpo e per la nostra mente, ecco allora qualche consiglio a proposito di movimento. Training tips: consigli fit per runner e per camminatori.

In questi 10 anni, infatti, vi abbiamo sempre osservato con attenzione. E ci siamo accorti che la 5.30 ognuno la interpreta a modo proprio. Ed è bellissimo così!

C’è chi la corre a rotta di collo come se in palio ci fosse una medaglia olimpica. E c’è che chi scatta verso la coda del gruppo perché si è svegliato tardi e tutti gli altri ormai sono già partiti!
C’è chi cammina spingendo un passeggino… E c’è chi si fa trainare dal proprio quadrupede del cuore.
C’è chi trotterella in solitaria, magari con la musica nelle orecchie. E chi le orecchie se le riempie di chiacchiere con le amiche, spettegolando peggio che a orario aperitivo!
C’è chi proprio non può fare a meno di pigiare il cronometro. E chi invece il dito ce l’ha sempre pronto per scattarsi un selfie.
C’è chi corre e c’è chi cammina, insomma. E per non trascurare nessuno di voi, abbiamo pensato di darvi due obiettivi, per arrivare alla prossima 5.30 ancora più in forma degli anni passati!

Obiettivo 5’30” al km, per chi proverà a coprire la distanza correndo tutto d’un fiato.
Obbiettivo 53 minuti, per chi ha intenzione di camminare a passo spedito, regalandosi poi il tempo di gustarsi il ristoro con calma.

Comments are closed.