5.30 Palermo: tutte le immagini

Ecco tutte le immagini della 5.30 Palermo da guardare, scaricare e condividere


5.30 Milano: tutte le immagini

Ecco tutte le immagini di Milano, da guardare, scaricare e condividere


I segreti di Sabrina (5.30 nutrizione): ceci vittoriosi

La crema di ceci ha una natura rivoluzionaria, ideale per sostituire marmellata, salumi e formaggi a colazione… ma non solo! Supporta la voglia di cibi ricchi di fibra e sani.

Come fare
Prendete 400 g di ceci molto tosti e fateli ammorbidire in acqua per una notte o più.

Cuoceteli a fuoco basso per circa 1,5-2 ore e, quando saranno cotti a puntino, scolateli e tenete da parte un po’ di acqua di cottura.
Mettete i ceci cotti nel bicchiere del mini pimer e frullateli con 100 ml di liquido di cottura, il succo di ½ limone, 5 cucchiai di olio evo e un cucchiaino di tahini (insaporitore a base di sesamo). Assaggiate e aggiustate con acqua e olio fino a ottenere una crema spalmabile.
Per una versione più veloce, potete usare i ceci già cotti eliminando il liquido di contenimento… ma scegliete quelli in vetro, meglio evitare i legumi in latta.

Proprietà
I ceci e tutti i legumi sono alimenti fortemente drenanti, utili a eliminare i liquidi in eccesso su pancia e cosce e quei cuscinetti così antipatici.
Last but not least: ricordate di portare i legumi in tavola con regolarità 5-6 volte a settimana: riso con ceci, pasta e fagioli, tonno e borlotti, uova e piselli. Il vostro intestino li soffre? Tranquilli, imparerà a gestirli alla grande se li usate solo in piccole dosi ma con perseveranza.

Dr.ssa Sabrina Severi
Biologa specialista in Scienza dell’alimentazione
Instagram: @sabrina_severi

5.30 Verona: è pronto il magazine!

Ecco il magazine della 5.30 Verona.
Potete guardarlo, scaricarlo e condividerlo :)


5.30 Verona: tutte le immagini

Eccole! Tutte le immagini della 5.30 Verona da guardare, scaricare e condividere


5.30 Verona: le prime immagini :)

Grazie a tutti, ragazzi!
Questi sono i primi scatti della 5.30 Verona. Sabato, in giornata, verranno caricate tutte le immagini :)
Troverete il link qui, sulla pagina Facebook run 5.30 Italia e su instagram

5.30 Verona: iscrizioni chiuse

Sorry,
alle 18 chiuderanno le iscrizioni per la 5.30 Verona sia online che presso il Verona Marathon Store.
Domattina non sarà possibile iscriversi.

Ci vediamo in Piazza Bra... all'alba :)


Le ciliegie di 5.30 sono in partenza!

Dal Triangolo d’Oro della ciliegia di Puglia è in partenza il ristoro della 5.30 Verona.
Sono le prime rosse dell’anno, raccolte per noi dai produttori di Giuliano Frutta.

Grazie :)


Parte il tour 5.30

Oggi primo giorno di consegna t-shirt per la 5.30 Verona.
Vi aspettiamo al Verona Marathon Hub, Circonvallazione Maroncelli 7 E,  dalle 10 alle 18 orario continuato.
 
Don't dream it.
Be it!

I segreti di Sabrina (5.30 nutrizione) - Le ciliegie

Irresistibile rosso ciliegia!

Ricomincia il tour 5.30 e ritornano le nostre ciliegie, tra i frutti più buoni e più salutari!

Segni particolari
Le ciliegie contengono infinite vitamine, tanti sali e poche calorie.
Proteggono dal sole. 
Ma soprattutto… portano sorrisi e gioia nella nostra vita!

Quante?
Quante ne volete… fino a un massimo di 30 per volta! :) 
Meglio al mattino, per sfruttare il loro potere diuretico.

Dr.ssa Sabrina Severi
Biologa specialista in Scienza dell’alimentazione
Instagram: @sabrina_severi

Presentato il tour 5.30!

In perfetto stile 5.30, con il passaparola, è stato presentato il tour 5.30 :)
Questo è il primo magazine della stagione che contiene le città, le date e i significati del progetto 5.30: una cosa che non è una corsa!

Potete sfogliarlo, scaricarlo o condividerlo
Il Magazine in formato pdf


A Milano ritornano i segna chilometri umani!

Come è successo?
L’idea di riproporli è venuta al Compa (Ettore Comparelli) che le Kilometrine le ha viste nascere anni fa, alla seconda 5.30 meneghina.

Come è nata l’idea e come funziona?
Ci piaceva l’idea di segnare i chilometri del percorso ma, all’inizio, era un problema trovare chi posizionasse i cartelli nel centro storico e li andasse a riprendere alla fine sicché, cosa meglio di un segna chilometro umano che si posiziona e si riporta via da solo!

Ad ogni chilometro troverete una Kilometrina con maglia rosso fuoco e un grande numero bianco… salutatela! :)


I segreti di Sabrina (5.30 nutrizione) - Il sedano

Inimitabile sedano bianco: drena i liquidi e rinfresca.
Con la sua forte spinta ascendente è il compagno ideale per la primavera!
Retto e tosto, supporta la volontà per procedere dritto verso l’obiettivo.

Segni particolari
Nei brodi dona sapore.
Nei ragù assicura equilibrio.
Nelle insalate è semplicemente d’obbligo.

Come usarlo
Il suo centrifugato depura il fegato e migliora la digestione, bevetelo al mattino a colazione o come aperitivo ultra light prima dei pasti.

Dr.ssa Sabrina Severi
Biologa specialista in Scienza dell’alimentazione
Instagram: @sabrina_severi

La clip del sedano


I segreti di Sabrina (5.30 nutrizione) - Il miglio

Il miglio è un cereale basificante con proprietà mirabolanti e molto versatile in cucina.

Segni particolari
Ha effetto alcalinizzante sul nostro organismo.
Non contiene glutine.
È ricco di sali minerali: rame, manganese, fosforo, magnesio, ferro, calcio e silicio.
È molto digeribile, adatto per sportivi, bambini e anziani.
Fortifica e rende lucenti le nostre unghie e i nostri capelli.

Come usarlo
Per aggiungere una nota croccante ai vostri smoothie, frullatelo crudo insieme alla frutta.
Cotto può sostituire il pane o essere utilizzato per purè originali e squisiti, come quello di questa ricetta: bit.ly/2XXxZvh.

Dr.ssa Sabrina Severi
Biologa specialista in Scienza dell’alimentazione
Instagram: @sabrina_severi


I segreti di Sabrina (5.30 nutrizione) - I semi di lino

Semi volanti
Gli antichi Egizi la sapevano lunga: lungo le sponde del Nilo, infatti, coltivavano le piante di lino per ottenere fibre tessili stupende e semini dal colore dorato o brunastro dai poteri straordinari.

Segni particolari
I semi di lino sono ricchi di acido alfa linolenico, capostipite degli omega 3, una categoria di grassi buoni e protettivi della salute.
Sono pieni di mucillagini che, a contatto con l’acqua, si gonfiano e creano una massa viscosa con effetto emolliente e stimolante sulla motilità intestinale.

Come usarli
Un cucchiaino di semi di lino interi o tritati nei frullati di frutta, nella crema budwig, nei centrifigati di verdura e nelle vostre insalate.
N.B: accompagnarli sempre con un buon contenuto di acqua.

Dr.ssa Sabrina Severi
Biologa specialista in Scienza dell’alimentazione
Instagram: @sabrina_severi

La clip dei semi di lino


Da Run & Fun è iniziata la preparazione per la 5.30 Modena

Per podisti e camminatori di ogni livello, il ritrovo è presso il negozio, in Via Morane 366 a Modena, tutti i martedì e giovedì alle 19.30.
Quanto costa? Nulla

Info: 059 306389 - info@runandfun.it


Un nuovo sponsor affiancherà 5.30 per 4 tappe del tour

Tonno Nostromo Zero sarà con il suo prodotto alle 5.30 di Milano, Torino, Modena e Bologna.


Quello che è per noi 5.30 - Clippino 16

5.30 è la voglia di esserci, è semplicità, senso di appartenenza, essere connessi tutti insieme, nel senso più profondo del termine. Ogni anno l’alchimia si ricrea e non ci sono effetti speciali perché essere lì, insieme, è già un effetto speciale!
Noi siamo lì, insieme a voi, siamo quelli che montano e smontano e che passano ogni minuto alla consegna t-shirt, che vi riconoscono anno dopo anno.
5.30 è come un Live Aid dove tutti cantano la stessa canzone.

p.s.
Questo era l’ultimo clippino della serie :)

Grazie di averci seguito 

Il clippino numero 16


I segreti di Sabrina (5.30 nutrizione) - Esercizio pasquale

Esercizio:
trarre il massimo gusto dalle minime quantità di cibo... e di cioccolata.
Buona Pasqua!  :)


Quello che è per noi 5.30 - Clippino 15

Ritrovarsi, svegliarsi, andare a fare qualcosa insieme.

Quando chiesi ad un amico di venire a fare una corretta insieme all’alba, mi rispose “Ma tu sei proprio un fuori di testa!”.
“Se io sono capace di stare sveglio fino alle 2, quando usciamo in compagnia, pensi di potercela fare una volta all’anno a fare una corretta alle 5.30 del mattino?”.

Da allora mi chiede “Quando è la prossima 5.30?” :))

Il clippino numero 15